Federica seconda nel giorno della Storia dello sci

0
410

Federica Brignone, che ha un briciolo di savonesita’ da parte del padre sale al secondo posto nel Gigante di Are,  in Svezia, che passerà allo storia dello sci moderno. Oggi infatti, a dimostrazione della sempre più rilevanza del mondo femminile, è una donna a detenere il maggior numero di vittorie in questa specialità superando Ingemar Stemmark,  icona di uno sci che in tv passava dal bianco e nero al colore.  La donna del record, che al contrario di altre si è vista arrivare, è Mikaela Shiffrin, americana, 27 anni, una campionessa che trova pochi paragoni nello sport moderno. E in questa giornata Federica Brignone arriva seconda, lei che è un’altra grande rappresentante di questo sport.