Football Americano, primo colpo per i Pirates che si assicurano dai Seamen Milano Giacomo Querzola

0
442

Grande colpo di mercato per i Pirates 1984 che si assicurano per il prossimo campionato di football americano di 2° divisione ( A2),  le prestazioni del running back Giacomo Querzola classe 1991, proveniente dai Seamen Milano . Dopo il  suo esordio nel 2009 nel vivaio dei Rhinos Milano nel ruolo di running back ,  e’ approdato velocemente e con grande merito  in prima squadra , lavorando con intensita’ e dedizione alla corte di Chris Ault , vero guru del football oltre oceano che, apprezzandone le doti e le potenzialita’,   ne aveva fatto fulcro del gioco a terra dei nero-arancio nel 2017. Con i Rhinos e Ault  ha vinto  il titolo italiano di 1° divisione nel 2016   e nel 2017 ha conquistato  le piazze d’onore  sia per il titolo italiano che  per la competizione europea CEFL. Nel  2019 passa ai Giants Bolzano  arrivando in semifinale di 1° divisione e partecipando ad un’altra   finale in coppa europea sfiorandone la vittoria. Nel 2020 rientra a Milano sponda Seamen con i quali partecipa alle due finali consecutive 2021 e 2022 conquistando la piazza d’onore in entrambe le finali. Stabilmente in nazionale italiana Blue Team di football americano  dal 2017 al 2021 , nel  2019   ha partecipato alla spedizione Blue Team di Coach Davide Giuliano  nella storica vittoria contro l’Austria a Vienna . che permettera’ poi agli azzurri ,vincendo il girone ,  di qualificarsi per le finali europee del 2020. Giacomo Querzola vanta oltre 120 partite ufficiali tra prima divisione e campionati giovanili. Con il suo arrivo  i Pirates 1984 potranno contare sulla sua duttilita’ tattica che  , unita ad una forza esplosiva, permettera’ al team di Coach Alfredo Giuso di avere un arma forte ed imprevedibile per il suo attacco. “ Sono entusiasta di questa nuova sfida. Nuova citta’, nuovo progetto e nuovo campionato per me sono gli stimoli giusti che mi riportano ai miei  inizi. Ho trovato un grande gruppo, coeso e sportivamente “affamato” ,  vera forza del team pirata. Ringrazio Coach Alfredo Giuso e il DS Eugenio Meini che mi hanno sempre dimostrato concretamente  la loro stima nei miei riguardi e  tutto lo staff Pirates sia tecnico che dirigenziale,   che hanno adattato alla perfezione il progetto football alle mie attuali esigenze di vita. Non vedo l’ora di iniziare con i miei nuovi compagni  e daro’ il massimo per  far crescere il gruppo che ha gia’ dimostrato , in soli due anni,  di poter competere ad alti livelli.  “