Dorothea Wierer, eletta la più bella atleta italiana di sempre

0
106

Andiamo alla scoperta di Dorothea Wierer, la stella del biathlon. Dai successi in pista a quelli in amore: ecco chi è una delle bellezze italiane.
La campionessa italiana Wierer è una delle atlete più forti di sempre del biathlon. L’azzurra, insieme a Martin Fourcade e Marie Dorin, è riuscita a conquistare i successi in tutti i formati di questa specialità. Nata a Brunico il 3 aprile 1990 sotto il segno dell’Ariete, Dorothea cresce ad Anterselva dove si avvicina al mondo dello sci e poi al biathlon. Sin da giovane è riuscita a mostrare le sue qualità tanto che a soli 18 anni è stata la prima italiana a vincere una medaglia d’oro ai Mondiali nella gara individuale. Una lunga carriera che l’ha portata ad esordire tra i ‘grandi’ un anno dopo.
E Dorothea ha confermato le sue qualità anche dopo il salto di categoria. Nel corso della sua carriera carriera ha vinto medaglie ai Mondiali e alle Olimpiadi. Il 2019 per lei è stato un anno fantastico che l’ha vista conquistare la Coppa del Mondo generale di biathlon. Un successo finora mai raggiunto da un italiano. Nel 2022 è arrivata la prima medaglia individuale alle Olimpiadi con il terzo posto a Pechino 2022.