Andora, aperto il nuovo campo da beach volley

0
29

Affacciato sul mare in posizione panoramica, è stato aperto questa mattina il nuovo campo da beach volley di Andora. Si tratta della prima opera del progetto complessivo di trasformazione dell’area solarium che faceva parte dell’ex complesso Ariston, in un centro sportivo a cielo aperto. “Il campo da beach volley era stato tolto dalla sua precedente collocazione sulla spiaggia per ottemperare alle normative sul distanziamento durante la pandemia e garantire più spazio ai bagnanti – spiega il sindaco Mauro Demichelis che con il consigliere delegato allo Sport, Ilario Simonetta ha aperto e testato il campo con un paio di palleggi – Oggi offriamo agli sportivi e ai turisti uno spazio nuovo, attrezzato, chiuso da reti, ma che è possibile smontare per ospitare eventi e concerti, come avvenuto in passato. E’ intenzione di questa Amministrazione spostare qui anche i campi da bocce aumentando le corsie di gioco a disposizione ed inserendo altri campi per altri sport che sono praticabili sulla spiaggia” .Il campo beach volley è collocato in uno spazio panoramico di più di 3000 metri quadrati che si affaccia sul mare ed è accessibile a tutti. Tutta la zona prospicente al complesso Ariston sarà oggetto di ulteriori trasformazioni. In futuro si andrà a migliorare anche la spiaggia che si affaccia sulla foce del Merula che sarà allestita come  spiaggia libera attrezzata e aperta anche agli animali domestici. “Siamo felici di poter riconsegnare agli sportivi questo spazio affinché diventi un luogo di aggregazione per tutti i ragazzi che hanno sempre visto nel campo da beach volley un punto di ritrovo oltre che un’occasione per fare sport a pochi metri dal mare – ha dichiarato il consigliere delegato allo Sport Ilario Simonetta –  Sono in programma ulteriori interventi sul territorio e nei parchi, in particolare, fra cui progetti specifici nati proprio in collaborazione con i giovani sportivi andoresi che me li hanno proposti”.