Caruso, da Mallare alla Conference

0
36

E adesso vallo a dire a Salvatore Caruso, ex attaccante del Mallare, che la Conference League è di tutte le coppe europee la meno ambita. La pensava così,  fino ad aprile, anche un certo José  Mourinho, lo Special One degli allenatori. Quando la Roma si è trovata in semifinale la coppetta è diventata importantissima tanto da fare due tutto esaurito all’Olimpico. Dunquevun grande sogno realizzato quello di Caruso che giocherà la Conference nel team sammarinese della Fiorita. Prima avversaria una compagine kosovara.  Ovviamente grande soddisfazione per l’ex punta rossoblu.