Pietro Buttu rimane a Finale

0
96

Ho sentito Pietro Buttu una decina di giorni fa quando giravano voci, in effetti concrete, di un suo contatto con la Salernitana, dove sarebbe stato una pedina fondamentale del settore tecnico. E lui, sempre con quella serietà che ne costituisce il suo timbro, mi disse “Se vado sarai il primo al quale telefonerò,  ma vedrai che il cellulare non ti suonerà “. Ed in effetti Pietro ieri sera ha firmato per il Finale, per la felicità di tutti. Certo, conoscendolo, Pietro avrà riflettuto sulla scelta e credo che alla fine abbia preferito rimanere nel suo ambiente, con gli amici di tutti i giorni e con una carriera sportiva legata al sodalizio finalese. Mi sia consentito, da vecchio cronista, di dire che sono contento che Pietro rimanga nel calcio ligure e ponentino in particolare per la serietà che ha sempre dimostrato,  per i talenti, ultimo Barberis al Monza, che ha scoperto, per le sue dichiarazioni mai banali. Un uomo perbene oltre che un ottimo tecnico. E questo non è poco.