Vado e Sanremese, giu la maschera sugli allenatori

0
85

Hanno disputato lo stesso campionato,  quello di D, con obiettivi e risultati finali diversi ed oggi, con la presentazione dei loro nuovi allenatori, suonano la campanella per la nuova stagione.  Vado e Sanremese iniziano il cammino per la stagione 2022-2023 con sogni e speranze. Il Vado si affida all’esperienza di Marco Didu , ex mister del Chieri,  dove ha ricevuto pareri favorevoli dalla critica e dal pubblico.  Un esperto di calcio dilettantistico ha definito Didu come il Vincenzo Italiano della D quasi a sottolineare un gioco che diverte e porta a risultati. La Sanremese, che ha concluso il campionato al secondo posto, si affida a Gabriele Giannini, figlio  d’arte con il padre che ha fatto parte dello staff della Nazionale Under 17. Il presidente Alessandro Masu scommette molto su di lui non facendo mistero di puntare alla promozione, mancata di un soffio nel torneo da poco concluso.

Nella foto gentilmente concessa dal Chieri, un primo piano di Marco Didu, neo tecnico del Vado