Scherma – Assoluti di Ancona: trionfa Carola Maccagno- prima esperienza per Letizia Bragato

0
48

Lo scorso weekend è stato un altro weekend ricco di emozioni e soddisfazioni per il Maestro Sergio Nasoni, e per tutta la Scuola di Scherma Leon Pancaldo, sezione della Polisportiva del Finale. Si sono, infatti, svolte ad Ancona le gare della Coppa Italia Assoluti a cui hanno partecipato Carola Maccagno e Letizia Bragato.  Carola, cresciuta e formatasi alla Leon Pancado dal Maestro Nasoni, poi trasferitasi a Torino, ed ora in forza al gruppo sportivo dell’aeronautica militare, dopo un ottimo percorso nei gironi, è giunta alle dirette con grande sicurezza, per poi avere la meglio, ad una gara dopo l’altra su tutte le avversarie che si è trovata contro, fino ad arrivare alla finale con la Campionessa del Mondo e medaglia di Bronzo alle ultime olimpiadi di Tokio, Mara Navarria.  Nella finale, la Maccagno, con uno splendido assalto terminato 15 ad 11, fa quindi suo il trofeo della Coppa Italia, oltre a qualificarsi per i prossimi campionati assoluti a Courmayeur. Per quanto riguarda Letizia Bragato, alla sua prima esperienza nella serie maggiore, si ferma ai 64 esimi di finale, perdendo l’assalto per 15 e 13 per cui una sconfitta di tutto rispetto, ma comunque contentissima per il percorso fatto in questa sua prima volta nella massima categoria, e comunque seconda della sua età in Italia.