Italiani di Sincro, la Rari Nantes Savona conquista il titolo Assoluto per società

La società del presidente Maurizio Maricone si conferma fra le grandi del panorama nazionale

0
129

Si sono conclusi allo Stadio del nuoto di  Riccione i campionati italiani Assoluti Invernali di nuoto sincronizzato e la Carige Rari Nantes Savona si conferma ancora una volta fra le grandi  società nazionali di questa disciplina. La compagine del presidente Maurizio Maricone ha conquistato il primo posto Assoluto fra le società,  ha vinto gli obbligatori, e portato a casa due medaglie d’argento ( doppio misto e singolo maschile), due medaglie di bronzo (squadra e doppio femminile).  La medaglia d’argento nel doppio misto è stata conquistata da Niicolò  Ogliari e Sofia Mastroianni, mentre Ogliari è arrivato secondo nel singolo maschile. Terzo posto per la squadra composta da: Carmen Rocchino, Aurora Savi, Sophie Tabbiani, Sofia Mastroianni, Nicolò Ogliari, Vittoria Meucci, Beatrice Andina, Giulia vernice, Galina Kriukova, Giorgia Lucia Macino,  Vittoria peri, Sara Prostamo, Beatrice Petta, Flaminia Vernice, mentre l’ultima medaglia di bronzo è stata vinta nel doppio da Carmen Rocchino e  Aurora Savi. Infine negli obbligatori sul gradino più alto del podio è salita Vittoria Meucci. La atlete biancorosse sono state  guidate dagli allenatori Benedetta Parisella, Carolina Camardella e Davide Torreggiani.