Una Fontana d’oro

0
27

Arianna Fontana, dopo lo splendido argento nella staffetta, mette sul collo il metallo più ambito trionfando nei 500 metri dello short track. Che campionessa la Fontana che è  seconda nel medagliere olimpico di tutti i tempi, preceduta soltanto dal mitico schermitore Mangiarotti. Poteva sentirsi appagata dopo l ‘oro del 2018, e invece per quel grande motore della vita che si chiama passione, ha proseguito a sacrificarsi, rinunciando a tanti altri piaceri della vita. Oggi Arianna ha dominato, e lo di è capito fin dai quarti di finale, prima di arrivare all’apoteosi. Un urlo di liberazione, per lei solitamente pacata, ha fatto capire a tutti che era suo l ‘oro. E ora ci sono ancora altre tre garevper sognare ancora.