NEL 2022 DEBUTTA L’ATLETICA VAL LERRONE

0
141
Fra colori sociali c’è il verde delle foglie d’ulivo e tutte le sfumature tipiche dell’entroterra ligure dove si allenano sulla pista di Villanova d’Albenga e nel campo sportivo di Casanova Lerrone. Corrono anche sui sentieri più interni, non disdegnano la spiaggia per la preparazione degli atleti e possono contare anche su una palestra attrezzata del Comune di Garlenda  utilizzabile per gli allenamenti specifici.
Si chiama ASD Atletica Val Lerrone, affiliata Fidal e CSI, ha la sede legale a Casanova Lerrone ed è la nuova associazione sportiva dilettantistica, nata anche con l’obiettivo di creare una rappresentativa all’entroterra, dare un’offerta sportiva ai bambini, ragazzi e adulti dei comuni, delle borgate e frazioni di Villanova d’Albenga, Garlenda e Casanova e a tutti coloro vogliano cimentarsi con l’atletica leggera ovunque risiedano.
Al suo debutto, l’Atletica Val Lerrone ha tesserato atleti di valore, già con ottimi risultati a livello regionale e atleti della costa vista la posizione strategica della pista di Villanova d’Albenga.
 All’esordio in gara, alla Corricelle, l’atletica Val Lerrone è già andata a podio: ha conquistato un’ Oro con Elena Cusato (cat. Allieve), un argento con Adele Nattero (Allieve) sui 4km, Bronzo per Nicolò Parodi (Allievi) sui 4 km e per Emma Baradel (cat. Cadette) sui 2 km.
Il gruppo dei fondatori viene dal mondo dell’atletica.
 Il presidente Andrea Verna, consigliere comunale di Casanova Lerrone, tecnico Fidal, aveva già guidato con successo una società ad Acqui Terme. Qui in Liguria, allena con la collaborazione di sua moglie Adina Navradi, tecnico Fidal, che in Romania ha conquistato ben 13 titoli nazionali di atletica, si è laureata in Scienze Motorie ed è stata insegnante.
Gli altri soci fondatori sono Adriano Cusato, vice presidente, il segretario Igor Reghin e i consiglieri Elisabeta Adina Navradi, Nicolò Reghin, Angelo Parodi, Monica Napoletano.
L’Asd Val LERRONE ha avviato, corsi per bambini dai 5 anni in su, in tutte le categorie a Casanova Lerrone e Villanova d’Albenga.
“L’Atletica Val Lerrone è un progetto che avevamo nel cassetto da tempo e che ha trovato compimento sulla spinta dei genitori degli atleti che allenavo con successo con mia moglie Adina e che ora militano fra le nostre fila insieme ad altri che ci hanno già dato fiducia – spiega il presidente Andrea Verna –  Abbiamo già avviato allenamenti regolari a Casanova Lerrone e sulla pista di Atletica di Villanova d’Albenga, comuni che ringraziamo per il sostegno dato al progetto insieme a quello di Garlenda che ci ha presentato le sue strutture sportive, con cui abbiamo trovato altrettanta sintonia per realizzare progetti futuri. Fra gli obiettivi del 2022,  ci sarà l’organizzazione di due campestri, una a Casanova Lerrone e l’altra a Garlenda. I nostri corsi sono dedicati ad atleti ovunque essi risiedano, ma per noi è e importante portare lo sport fra i giovani dell’entroterra che magari hanno più difficoltà a spostarsi. Vogliamo valorizzare anche la bellezza del territorio: con gli atleti più grandi facciamo allenamenti specifici, sui sentieri nel fine settimana. Organizziamo anche  raduni estivi di una settimana dedicati alla preparazione di gare, utilizzando le strutture ricettive locali e riunendo anche atleti che vengono da fuori regione.”
Lo slogan dell’Atletica Val Lerrone è : atletica col sorriso.
 Spiegano i tecnici Adina Navradi e Andrea Verna:  “Siamo un gruppo affiatato, inclusivo,che vuol far crescere nello sport i giovani, anche portatori di disabilità, e aperto agli atleti di ogni età. Per noi è anche importante partecipare a gare nazionali dove i nostri ragazzi possano confrontarsi con i migliori e vivere belle esperienze sportive e umane che sono importanti momenti di crescita al di là del risultato”.