Troppo Finale per l’Alassio

Anche l’Eccellenza gioca d’anticipo con Finale-Alassio partita che rimane in bilico una mezz’ora, giusto il tempo per permettere ai ragazzi di Buttu di realizzare una manita. L’Alassio, che non riesce a ingranare, subisce in maniera passiva il gioco dei padroni di casa che sbloccano il risultato dopo due minuti trasformando un rigore con Faedo, grande protagonista del match. Tra il decimo ed il ventesimo Galli segna due reti che in pratica concludono il match. Prima che sciocchi la mezz’ora arriva il secondo gol di Faedo e la realizzazione di Calligaris. Il secondo tempo è  soltanto un gioco per veder scorrere le lancette. Una partita a senso unico, troppo il divario tra le due squadre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: