Fabiano Pinto amazzone di razza, primo al Regionale toscano Nbha

Dopo una prestazione da cardiopalma che gli ha permesso di aggiudicarsi il sesto posto nel pole bending open al campionato italiano IBHR di Cattolica di metà febbraio, figurando così tra i più rinomati campioni italiani, il 12enne albenganese Fabiano Pinto sempre in binomio con il fido Peppino San Badger quarter horse anch’esso di 12 anni, ha preso parte alla prima tappa del campionato regionale toscano NBHA presso il maneggio Boccadarno a Marina di Pisa, aggiudicandosi la tappa. Si è infatti piazzato al primo posto nel pole bending nella categoria open e si è fatto valere anche nel barrel racing piazzandosi sempre nella categoria open al secondo posto in seconda divisione subito dietro al suo allenatore Scarcia Andrea che si è aggiudicato il podio più alto della seconda divisione.
Ma le sorprese non sono finite perché con la vittoria della prima divisione è arrivata per il giovanissimo cavaliere la tanto agognata qualifica alla semifinale europea della CHAMPION OF CHAMPIONS gara alla quale possono partecipare solo i binomi europei che sono saliti sul podio più alto nella stagione 2021. Una conquista non certo facile per un ragazzo così giovane. La gara si disputerà a novembre durante il campionato europeo che si svolgerà in Italia in sede ancora da definire.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: