La Lene 2000 torna protagonista

Un anno e un paio di mesi. Per la Lene 2000 Albenga il ritorno alle gare, nel palazzetto di Ronco Scrivia, ha segnato una liberazione dopo la pausa forzata della pandemia. Elena Pizzo, sempre al timone della società ingauna, confida che tenere la barra dritta non è  stato facile ” Sono stati mesi terribili, anche perché sentivo il mio gruppo a disagio per non potersi allenare. Tanti progetti sono stati rinviati, ma adesso siamo tornati alle competizioni anche se la condizione non è delle migliori”. Ma a giudicare i risultati sembra invece che la società ingauna sia già in piena forma come dimostrano i tanti primi posti  e podi ottenuti da Sara Parascosso, Dalila D’Alessandro, Agata Felandro Acquatico, Rachele Burnengo, Greta Ferrulli, Lisa Zanaglio, Alice Curcio, Lavinia Lanteri, Noemi Petray, Elena Boragni, Martina Malinverni, Deria e Chiara Alessi, Fabiana Andreis, Carlotta Casonato, Sara Cerrato e Greta Balbis. Un bel gruppo che ora vuole ben figurare negli italiani di Cesenatico ” Piano piano torneremo alla normalità,ma certo ci vorrà del tempo -conclude la Pizzo-per dimenticare un periodo come questo “

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: