Il rally piu’ bello di Gabriele Michi

Gabriele Michi, rallista toscano molto conosciuto dagli appassionati savonesi e del ponente ligure. Lui, insieme al co-driver Fulvio Florean ha scritto pagine importanti di questo sport, mettendo in luce tutta la sua classe. Abilissimo nelle prove speciali non sapeva che il destino lo attendeva nella curva più pericolosa. Un destino chiamato Covid19 con il quale ha dovuto fare i conti “Una volta constatato il Covid sono rimasto a casa per diversi giorni, convinto di uscirne presto, ma purtroppo non e’stato così. Sono peggiorato e sono stato ricoverato in Ospedale per un paio di settimane e oggi finalmente posso dare la bella notizia di essere stato dimesso”. Michi, che in queste ore sta ricevendo tanti attestati di stima sulla sua pagina Facebook, fa una constatazione: ” Ho contratto il Covid in un momento nel quale ero al massimo della forma. Mai credevo di finire in Ospedale ed invece ho vissuto giorni da incubo. Quindi massima prudenza e non sottovalutare questo virus subdolo”. E lui vuole, per congedarsi, lanciare un appello ” I medici che lavorano negli ospedali sono meravigliosi e tutti noi dobbiamo ringraziarli e non dimenticarci di loro quando tutto sarà alle spalle”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: