Stelle di bronzo del Coni per i dirigenti regionali savonesi Floriano Premoselli, Aureliano Pastorelli

il neo stellato Floriano Premoselli, a sx, insieme a Carlo Colla del Liguria hc e Roberto Pizzorno del Coni Savona

La Giunta del Coni Nazionale, su proposta del Coni Point Savona,  ha assegnato, nei giorni scorsi, a dirigenti savonesi ed imperiesi le Stelle al merito sportivo, riconoscimento per l’attività svolta nell’ambito federale o associativo. La Stella d’argento è stata assegna a Rocco Iannucci storico dirigente dello Judo Club Ventimiglia,  organizzatore di un prestigioso trofeo annuale a livello europeo, mentre per le società il riconoscimento è stato assegnato allo Yacht Club Sanremo del presidente Zauli. Cinque Savonesi invece riceveranno la Stella di Bronzo. Si tratta di Floriano Premoselli, Carlo Genesio, Aureliano Pastorelli e Fabio Muratore. Premoselli, vice presidente del Centro Provinciale Libertas Savona, da anni fa parte anche del Consiglio della sezione Veterani dello Sport “Rinaldo Roggero” dove ricopre la carica di vice presidente ed è anche delegato Regionale per l’Unvs Liguria. Carlo Genesio di Tovo San Giacomo, Cavaliere della Repubblica, vice presidente della Priama Albisola, fa parte del comitato arbitri Liguria della  Federazione Italiana Tiro a volo. Aureliano Pastorelli, attivo dirigente della Ginnastica Ritmica Quiliano, ricopre la carica di presidente della Polisportiva Quiliano e recentemente è stato confermato consigliere regionale della Federginnastica Liguria, guidata dal presidente Pino Raiola, che ha ricevuto la Stella d’oro. La quarta Stella di bronzo andrà a Fabio Muratore, presidente della sezione arbitri di calcio “Fortunato Mira” di Savona, mentre la quinta Stella andrà a Luca Poggio presidente del Coordinamento Sci Club Valbormida. Assegnate anche le Palme al merito sportivo, riconoscimento che viene assegno ai tecnici. La Palma di bronzo andrà all’alassina Angela Gaibisso, che da anni promuove l’attività del ciclismo con l’Uc Alassio, seguendone le orme dell’indimenticabile papà Giovanni, Stella d’argento del Coni, mancato lo scorso anno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: