Grazie alla vittoria contro il Pescara (sorvoliamo sul triste caso Grassadonia, il mister abbruzzese residente a Salerno a cui erano state minacciate le figlie da due delinquenti) nell’ultima giornata del campionato di Serie B, la Salernitana ha ottenuto la promozione in Serie A, dove ritornerà dopo ventidue anni e per la terza volta nella sua storia. La squadra campana allenata da Fabrizio ...