Non sappiamo di cosa resterà degli anni  ’80 , ma di certo sappiamo cosa resterà della settima tappa del Giro, la Notaresco -Termoli : niente. Non sappiamo chi abbia retto alle quattro ore di diretta proposte da Rai2, ma crediamo che tanti sportivi, soprattutto quelli dotati di parabolica, abbiano optato per il tennis, le moto e forse anche alla differita ...