Calcio Veterani: il Savona di Felicino Vaniglia è terzo alle finali nazionali di Siena

0
47

Terzo posto per la squadra dei Veterani dello Sport di  Savona al Campionato nazionale Veterani di calcio Over 40 che si è concluso a Siena organizzato dalla Unvs di Siena. La compagine  savonese, guidata dal commissario tecnico Felicino Vaniglia, ha battuto, nella finale che assegnava la medaglia di bronzo, per 5-2 la formazione toscana del Volterra grazie alla doppietta di Simon Calligaris ed ai centri di Oscar Salvatico, Sergio Panigo e Paolo Tessitore. La squadra della sezione Rinaldo Roggero dei Veterani dello Sport di Savona, si presentava alla finale toscana come campione in carica, avendo vinto lo scorso anno, a settembre, al “Ruffinengo” di Legino lo scudetto nazionale battendo per 1-0 (rete di Oscar Salvatico) il Massa. I savonesi avrebbero potuto centrare la finale, ma questa volta la dea bendata ha voltato le spalle ai “Veterani”. Nella prima sfida in programma Savona si è imposta per 3-1 sulla compagine avellinese dell’Aquilonia con doppietta di Salvatico e personale di Merica. Nella sfida decisiva per l’accesso alla finale (alla finale del campionato nazionale hanno partecipato 6 squadre suddivise in due raggruppamenti) Savona, privata del capitan Alessio Bisio, infortunatosi durante la sfida contro gli avellinesi, è stata sconfitta per 5-2 dal Siena. Per i biancoblù di mister Felicino Vaniglia (il consiglio direttivo dei Veterani di Savona aveva deliberato il colore delle maglie in ricordo di Rinaldo Roggero, giocatore del Savona e primo Olimpionico del calcio a partecipare alle Olimpiadi, quelle del 1920 ad Aversa, e successivamente tecnico dei biancoblù, a cui è dedicata la sezione Unvs) sono andati a segno Sergio Panigo, Emiliano Procopio e Davide Grippo. Per la cronaca il titolo nazionale è stato vinto dal Siena che ha battuto in finale ai rigori (5-4) Montemilieto. Capocannoniere della rassegna Salvatico con 4 reti.