Len Cup, la Rari Nantes Savona vince alla “Zanelli” contro l’Apollon (13-10)

0
156

La BPER Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con la squadra greca del GS Apollon Smyrnis, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la 4^ giornata dei Preliminary Round della Len Euro Cup 2023/2024. 13 a 10 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi padroni di casa. Un match molto intenso, condotto sempre dai savonesi che hanno saputo neutralizzare gli attacchi dei greci nei momenti topici.

L’attaccante savonese, Pietro Figlioli, afferma: “E’ una vittoria importante per la classifica e per la nostra squadra. E’ stata una partita tosta, come non se ne vedono tante in Campionato. Ci servirà sicuramente anche in vista del match col Palermo di sabato prossimo. Con i siciliani abbiamo subito una sconfitta a Duisburg nel turno preliminare di Coppa Len, ma eravamo ad inizio stagione. Ora vogliamo giocarcela fino in fondo”.

Il prossimo impegno per la Rari è con l’8^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 in programma sabato 8 novembre. I biancorossi saranno impegnati nella piscina “Comunale” di Palermo con il Telimar. L’incontro avrà inizio alle ore 15,00.

 

Questo il tabellino della partita.

 

BPER RARI NANTES SAVONA – GS APOLLON SMYRNIS   13 – 10

Parziali (4 – 1) (3 – 3) (4 – 5) (2 – 1)

 

TABELLINO

Formazioni

BPER RARI NANTES SAVONA:  Nicosia, Rocchi, Patchaliev, Figlioli 4, Vavic, Rizzo 1, Urbinati, Bruni 2, Campopiano, Guidi 1, Durdic 4, Erdelyi 1, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

 

GS APOLLON SMYRNIS:  Galanopoulos, Alamanos, Bogdanovic 1 (su rigore), Mokkas, Troulos 2 (di cui 1 su rigore), Diplaros, Shushiashvili 1, Chondrokoukis 1, Goniotakis Korderas, Gardikas 4 (di cui 1 su rigore), Tottis, Solanakis 1, Kavousanos.

Allenatore Nikolaos Deligiannis.

 

Arbitri:  Francesco Xavier Buch (Spagna) e Stanko Ivanovski (Montenegro).

 

Delegato Len:  Alexander Bitadze (Georgia).

 

Superiorità numeriche:

BPER RARI NANTES SAVONA: 3 / 5

GS APOLLON SMYRNIS: 3 / 9 + 3 rigori realizzati.

 

Note:

 

Spettatori: 150.

 

Usciti per 3 falli: A 1’52” dalla fine del 2° tempo Vavic (Savona); a 2’05” dalla fine del 4° tempo Rocchi (Savona).

 

A 3’01” dalla fine del 3° tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore dell’Apollon, Deligiannis.

A 5’17” dalla fine del 4° tempo è stato ammonito per proteste l’allenatore del Savona, Angelini.

A 5’04” dalla fine del 4° tempo è stato espulso con sostituzione per gioco aggressivo Durdic (Savona)