Savona, il 7 settembre gli Stati Generali dello Sport

0
255

Pronti gli Stati Generali dello Sport organizzati dal Coni Point Savona. Nei giorni scorsi il delegato Roberto Pizzorno ha incontrato i fiduciari locali in vista del grande evento, gli Stati Generali dello Sport, appunto, in programma nella Sala Mostre “Caduti di Nassirya” di Savona il prossimo 7 settembre.  Sarà una giornata di approfondimenti e dibattiti per cercare di far luce sul destino del movimento sportivo savonese a seguito della riforma dello sport che sta creando confusione e non pochi problemi alle società sportive.  La macchina organizzativa è già in moto da tempo. Alcuni mesi fa era stato inviato alle associazioni sportive un questionario in cui si chiedeva quali erano le problematiche dello sport e le risposte ricevute dal mondo sportivo sono state molto negative, specie nel rapporto fra società della provincia con le varie amministrazioni comunali, provinciali e regionali. Molti hanno anche evidenziato il costo delle tariffe, i pochi contributi per le varie attività e le poche ore destinate per far svolgere l’attività sportiva negli impianti sportivi comunali.  Nei prossimi giorni saranno inviate a tutte le associazioni sportive territoriali, ai presidenti e delegati provinciali delle Federazioni Sportive, Associate, agli Enti di Promozione Sportiva e alle Benemerite del Coni, ai sindaci, ai rappresentanti della Provincia, ai consiglieri savonesi eletti in Regione Liguria e all’assessore allo sport di Regione Liguria, Simona Ferro, le lettere di invito. Afferma Pizzorno: “Agli Stati Generali dello sport vogliamo coinvolgere tutti, anche la scuola, parte integrante per la promozione dello sport. Coni e Scuola devono parlarsi, devono continuare a dialogare, a collaborare se vogliamo fare del bene ai nostri ragazzi, che saranno il futuro della nostra società”. Conclude Pizzorno: “Vogliamo aprire un tavolo provinciale permanente dello sport con l’intento di radunare le istituzioni sportive per migliorare la situazione sportiva savonese. Abbiamo già avuto risposte affermative da parte del presidente della Provincia Pierangelo Olivieri, del mondo della scuola e di vari comuni. Parleremo e cercheremo di affrontare anche il delicato argomento sulla riforma dello sport, con l’intervento di un esperto del settore”. Moderatrice dell’evento sarà Laura Sicco, giornalista dirigente sportivo, delegato Regionale della Fipe e fiduciario Coni Savona. La conclusione e la sintesi dei lavori degli Stati generali dello sport saranno curate dal Delegato del Coni Point Savona, Roberto Pizzorno. Successivamente verrà stilato un documento che sarà inviato al presidente del Coni Nazionale.