Quando la memoria rende omaggio ad un caro ragazzo

0
324

Tutti hanno in mente il tremendo incidente mortale sull’Aurelia Bis prima di Alassio all’altezza di Villanova in cui perse la vita il promettente attaccante Marco Parascosso  che questa sera alle 18.30, a due anni di distanza, verrà ricordato nella chiesa di San Giovanni (Fenarina). Ci saranno i suoi familiari (mamma Manuela, papà Andrea ed il fratello Davide, anch’egli giocatore quest’anno in carico alla GolfoDianese) , gli amici e i tanti che ne hanno apprezzato in vita la sua solare presenza. Nella circostanza verranno presi gli accordi con la Baia Alassio (società in cui Marco mosse i primi passi) che nella persona di Gerry Gerundo porterà avanti il 3° Memorial (data da destinarsi) dedicato al giovane calciatore precocemente scomparso. Ancora una volta lo stadio Ferrando ospiterà in fascia serale un match amichevole commemorativo tra “Gli Amici di Marco”, una selezione composta da amici ed ex compagni di squadra, ed una selezione giallonera. Anche l’Asr Cantera Torre de Leon, di cui Marco è stato bandiera e cannoniere, sarà presente e per sempre gli dedicherà qualsiasi vittoria e momento di gioia. Così le parole commosse del Ct Vaniglia :”Ciao Marco : nel nostro cuore e nei nostri pensieri vivrai in eterno! Non ti dimenticheremo mai.”