Quartetto d’oro, e la pista cresce

0
61

Ci sono gare che hanno lo scopo di aumentare l’interesse dei giovani nei confronti dello sport. E la finale dell’inseguimento a squadre ai campionati europei di ciclismo su pista vinta dagli azzurri, trascinati da Ganna, sulla Gran Bretagna fa parte di questi eventi, anche se andata in scena con l’inizio della terza serata del Festival. Una gara combattuta, complice anche un cambio non eseguito perfettamente dagli azzurri che comunque conferma il valore del ciclismo azzurro, almeno in pista. E speriamo che questi successi portano tanti ragazzi, anche savonesi, a cimentarsi con la pista, che tra l’altro presenta meno rischi che la strada