Per centrare i play off bisogna innestare una marcia in più

0
65
Il Vado, anche nel 2023, continua con la tendenza del pareggio fuori dalle mura amiche. A reti bianche anche la trasferta col Derthona di Canepa e Cavaliere (0-0). Il sesto pareggio consecutivo per i rossoblu non può più essere considerato, al giro di boa, un ottimo risultato. Se in precedenza potevamo dire che “il punto è buono” ora l’inerzia è cambiata. A Tortona polveri bagnate e squadra modificata nei protagonisti ma non nell’assetto.
Se da una parte prosegue la striscia positiva dall’altra dietro iniziano ad andare forte e nel girone di ritorno il calendario non favorevole e il rischio di un calo di rendimento dei “big” over 30 non rappresentano problemi di secondo piano. Le gare da adesso saranno tutte più combattute e condizionate dal meteo di pieno inverno. Il Vado al momento si trova quinto a quota 32 punti alla pari con il Bra ma deve guardarsi dal Legnano in piena risalita. In arrivo il Chisola penultimo ma in ripresa. Sulla carta dovrebbe trattarsi di ordinaria amministrazione anche perché la gestione Didu garantisce abbassamenti di guardia pericolosi. Brum brum …