Home Atletica E’ tornata alla grande l’Half Marathon (La Corsa dei Papi) a Savona

E’ tornata alla grande l’Half Marathon (La Corsa dei Papi) a Savona

0

Domenica 27 novembre si è finalmente tenuta la nuova edizione dell’Half Marathon ( l’ottava o per meglio dire la settima visto il fermo del 2020) con partenza da Savona alle ore 9,30 ed arrivo a Savona circa alle 12. A Campanassa( l’associazione culturale che ha partecipato come Partner & Sponsor alla manifestazione organizzata dall’Associazione Chicchi di Riso Onlus con il patrocinio di Comune di Savona, Vado Ligure, Provincia di Savona, Regione Liguria e Associazione podistica savonese) ha premiato i vincitori della categoria Family Run (la camminata non competitiva della lunghezza di circa 5 km, specificatamente dedicata alle famiglie, tutti compresi : figli, genitori e nonni ) avendo messo in palio: per il primo classificato assoluto di categoria un vaso in Ceramica Vecchia Albisola, manifattura Pacetti – Ernan; per il secondo classificato assoluto un piatto in Ceramica Vecchia Albisola, manifattura Pacetti – Ernan. Inoltre ha donato in premio per le prime cinque famiglie classificate all’arrivo, un biglietto omaggio per la visita guidata alla Torre del Brandale. La Mezza Maratona (condizionata per l’intero tragitto da un vento fastidioso e quindi non favorevole ai record) se la sono aggiudicata  l’italomarocchino Ahmed Ouhda tra gli uomini (il portacolori dell’Atletica Casone Noceto, in Italia dal 2004, ha tagliato il traguardo in 1h06’10” lasciandosi nettamente alle spalle l’etiope Sadik Miseganu Mohammed e Mattia Galliano), mentre tra le donne ha trionfato la pronosticata etiope Addisalem Belay Tegegn dell’Atleta Saluzzo che ha chiuso in 1h13’47”, seconda Carla Primo e terza Iris Baretto. Molto l’entusiasmo e la partecipazione colorita  alla Family Run (5 km aperti a tutti e da percorrere al passo che si preferisce) in una splendida e festosa domenica di sole. Più di un migliaio gli iscritti tra mezza maratona e 10 chilometri, dove si sono registrati tra gli uomini i successi di Simone Peyracchia (32’15”) con secondo posto per il savonese Lorenzo Parodi, tesserato per l’atletica Alessandria (33’ 09”) e tra le donne la rumena Eugenia Taubert del Cus Genova (35’19”) seguita dalla albissolese dell’Alba Docilia Martina Rosati (36’25”). Il tutto con atleti di livello e semplici appassionati. Le vie del centro città per un giorno si sono riempite di sportivi a testimonianza della voglia di stare insieme in modo sano e divertito. Molto soddisfatto l’organizzatore dell’evento, Enzo Grenno Presidente dell’Associazione Chicchi di riso Onlus, recentemente divenuto Stella d’Oro al Merito Sportivo, rimasto appagato dal buon successo di questa edizione che nel premiare ha colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che con il loro contributo hanno fatto sì che la manifestazione potesse realizzarsi, fra questi in primis il Delegato Provinciale del Coni cav. Roberto Pizzorno, senza dimenticare l’Eco Savona con il suo amministratore delegato Flavio Raimondo, un media  sempre attento al territorio e naturalmente Vado Gateway mail sponsor.

Sui 10km successi per Simone Peyracchia (32’15”) e Giulia Magnaldi (40’31”)

Nessun commento

Exit mobile version