Chi dice Raisport dice donna

0
80

Due donne direttrici di una testata RAI, una dopo l’altra. Succede a Raisport dove, nell’ambito delle nomine  che verranno decise dal nuovo Esecutivo,  Paola Ferrari, in quota Fdi, succederà ad Alessandra De Stefano alla quale sarà affidato l’incarico di gestire le Olimpiadi di Parigi 2024, per le quali l’ente di Stato ha in programma 360 ore di trasmissione.  Una bella rivincita per la Ferrari che si è vista stoppare l’incarico di gestire i pre e post partita della Nazionale di calcio. Vice direttore di Raisport dovrebbe essere Auro Bulbarelli, grande intenditore di ciclismo. Sembra che il nuovo Esecutivo voglia incrementare il ruolo dello sport nella TV di Stato, magari potenziando ulteriormente le ore su RAI 2. Per quanto riguarda invece le altre nomine sembra sicuro il passaggio dal Tg2 al Tg1 di Gennaro Sangiuliano che prenderà il posto di Monica Maggioni. Il Tg2 dovrebbe  essere firmato da Augusto Manzolini mentre per il Tg3 si parla di trasformarlo in un un super TG regionale , con la parte nazionale affidata a Rainews.

Nella foto Paola Ferrari