Pallanuoto: Champions League – Qualification Round I – 2^ giornata – La Carige R.N. Savona vince con l’ASA Tel Aviv 24 a 8

0
46

Ancora una vittoria per la Carige Rari Nantes Savona impegnata nei
Qualification Round I della Champions League nella piscina di Oradea in
Romania. I biancorossi di Alberto Angelini hanno, infatti, battuto poco
fa gli israeliani dell’ASA Tel Aviv. 24 a 8 è stato  il risultato finale
della partita che fin dalle prime battute è stata a senso unico in
favore dei savonesi.
I biancorossi concluderanno il girone domani mattina alle 10,30 (ora
italiana) affrontando i padroni di casa del CSM Oradea con la
qualificazione già in tasca.
Il direttore tecnico, Alberto Angelini, ha convocato i seguenti
giocatori: Gianmarco Nicosia, Niccolò Rocchi, Andrea Patchaliev, Paolo
Giovanetti, Federico Panerai, Valerio Rizzo, Alessio Caldieri, Lorenzo
Bruni, Eduardo Campopiano, Mario Guidi, Bogdan Durdic, Giacomo Lanzoni,
Nicolò Da Rold, Andrea Urbinati.
Questo il tabellino della partita.
ASA TEL AVIV – CARIGE RARI NANTES SAVONA         8 – 24
Parziali (2 – 8) (1 – 5) (3 – 6) (2 – 5)

TABELLINO
Formazioni
ASA TEL AVIV:   Fire, Schlein 2, Friedemberg, Berrebi, Fotin, Raz,
Kabakov 1, Goldschmidt 3, Ben Gal Chaluz 2, Hoffenbratel, Zonanstern,
Kolodny, Sher.
Allenatore  Maxim.

CARIGE RARI NANTES SAVONA:    Nicosia, Rocchi 1, Patchaliev 3 (di cui 1
su rigore), Giovanetti 1, Panerai 4, Urbinati 3, Caldieri 2, Bruni 3,
Campopiano 3, Guidi, Durdic 3 (di cui 2 su rigore), Lanzoni 1 (su
rigore), Da Rold.
Allenatore   Alberto Angelini.

Arbitri:  Cabanas (ESP) e Chatzigoulad. (GRE).

Delegato LEN: Perisic.

Superiorità numeriche:
TEL AVIV:   4/15
CARIGE R.N. SAVONA:   8/11 + 5 rigori di cui 4 realizzati.

Note:
Usciti per 3 falli: Guidi e Urbinati (Savona); Schlein, Fotin, Raz,
Kabakov (Tel Aviv)).
Nel Savona in porta Da Rold.
Nel 1° tempo Guidi  ha sbagliato un rigore (parato).
Nel 2° tempo è stato ammonito l’allenatore del Tel Aviv.

Questo il calendario delle partite in programma:
1^ giornata – Venerdì, 30 settembre 2022:
17,00 CARIGE R.N. SAVONA (ITA) – GALATASARAY ISTANBUL (TUR)
18,30 CSM ORADEA (ROM) – ASA TEL AVIV (ISR)
2^ giornata – Sabato, 1 ottobre 2022:
17,00 ASA TEL AVIV (ISR) – CARIGE R.N. SAVONA (ITA)
18,30 GALATASARAY ISTANBUL (TUR) – CSM ORADEA (ROM)
3^ giornata – Domenica, 2 ottobre 2022:
09,00 GALATASARAY ISTANBUL (TUR) – ASA TEL AVIV (ISR)
10,30 CSM ORADEA (ROM) – CARIGE R.N. SAVONA (ITA)
Laura Sicco