Savona calcio, musica e niente piu nuvole

0
56

“Mexico e nuvole” cantava Enzo Jannacci in quello che sarebbe stato il tormentone del 1970, quello del 4-3 di Italia-Germania ai Mondiali. Oggi questa canzone vogliamo appropriarla al Savona Calcio che sembra finalmente aver ritrovato, con la cordata laziale, ritrovato serenità.  Ma perché  diranno i nostri affezionati lettori, questo titolo al post? Semplice se si prendono in considerazione le parole di Massimo Cittadino, avvocato, diciamo il numero uno della cordata. Poche parole le sue, non da incantatore di serpenti che promette la luna, ma mirate. Intanto si sfilerà una programmazione per arrivare presto nelle serie che contano, poi si cercherà di ridare ossigeno ai settori giovanili che al momento, ricordiamo, non sono iscritti a nessuna leva. E poi, una volta sistemato lo stadio, questo ospiterà  grandi concerti musicali, considerato che la cordata ha importanti agganci. E da qua questo titolo, che vuole essere un buon lavoro ad una cordata seria, per una società che merita di risalire la corrente. Niente più nuvole, e anche buona musica, nei mesi che il calcio riposa