Il ritorno di Massimiliano Ghione

0
31

Il corteggiamento,  dopo la conclusione del suo mandato, non è  mai terminato, anche in questi due anni dove il calcio minore ha dovuto fare i conti con la pandemia.  L’ Altarese si affida nuovamente alle mani esperte di Massimiliano Ghione, senza però  dimenticare Molinaro, il mister che ne ha garantito la permanenza in Prima.  Non ci saranno particolari sforzi sul mercato perché  secondo i dirigenti la squadra è competitiva per il prossimo campionato di Prima. Ma in ogni caso è ancora presto per fare previsioni. L’augurio dei dirigenti è quello che il prossimo campionato registri il ritorno alla normalità. Nella foto Massimiliano Ghione.