Sincro: il Sindaco Marco Russo e l’Assessore Francesco Rossello hanno premiato Svetlana Romašina la più grande atleta nella storia del Sincro

0
158

Svetlana Romašina, l’atleta russa più vincente nella storia del Nuoto Sincronizzato, con 7 medaglie d’oro olimpiche e 22 medaglie d’oro mondiali, è stata premiata questa mattina nella piscina “Zanelli” di Savona dal Sindaco Marco Russo e dall’Assessore allo Sport  Francesco Rossello, accompagnati dal presidente della Rari Nantes Savona Maurizio Maricone e dal C.T. della Nazionale Italiana, Patrizia Giallombardo.  Nel corso della cerimonia è stata premiata anche Aleksandra Patskevich, plurimedagliata atleta russa, vincitrice di 3 ori olimpici e 22 ori mondiali. Svetlana Romašina, fresca vincitrice di due medaglie d’oro alle Olimpiadi di Tokio, è venuta a Savona per dare una consulenza alla Nazionale Italiana, che si trova in raduno collegiale all’ombra della Torretta, ed alla Rari Nantes Savona. A Svetlana Romašina è stata consegnata dal Sindaco una targa in ricordo della sua visita a Savona.

(Nella foto in alto Svetlana Romašina, prima a destra, insieme, nell’ordine, a Nazionale Italiana, Patrizia Giallombardo, Assessore Francesco Rossello, Sindaco Marco Russo e Presidente Rari Maurizio Maricone)