Ricordando Lelio

0
157

Sono già  passati cinque anni da quando Lelio Speranza ci ha lasciato ed il suo ricordo rimane ancora vivo in tanti sportivi e dirigenti. Era una cupa mattinata quella del 4 gennaio 2017 quando giunse la notizia che Lelio, 90 anni, ci aveva lasciato dopo una lunga malattia. E tutti noi che ci occupavano di sport sapevamo di essere piu soli perché  Lelio, in tutti i suoi anni di Presidente del Coni Provinciale, aveva sempre difeso le sue società, cercando di soddisfare le loro esigenze. Ogni tanto, quando c’era da farsi valere, prendeva il treno o l’aereo e volava a Roma per far sentire le sue ragioni. Sempre presente Lelio e se oggi, cinque anni dopo, devo sintetizzare un ricordo, torno alla mente alla Nizza-Savona del 2014 quando sul traguardo di via Paleocapa lui e Nanni De Marco inscenarono un duello basato sul ciclismo, la rivalità Coppi e Bartali e altro.Un duello a voce aperta che oggi viene ricordato ancora più della corsa.

Oggi in via Mistrangelo il grande Lelio verrà ricordato con una Messa alle 18,30.