La pista ciclabile di Albenga è una realtà

Sono passate da poco le 18,30 e ad Albenga,  come in tante città della Provincia  si avverte preoccupazione per i dati del Covid. Un incubo senza fine, ma che oggi, nelle città delle Torri, trova un momento di sollievo con la notizia dell’emanazione del decreto  ministeriale che ha assegnato ad Albenga il primo finanziamento con i fondi del Pnrr. Un finanziamento che permetterà  la realizzazione della pista ciclabile che collegherà Albenga a Leca e Bastia mettendo in pratica il progetto voluto dal sindaco Riccardo Tomatis che ci concede un paio di minuti” Sapete-afferma il primo  cittadino-di quanto da sempre ho tenuto a quest’opera che ha importanti riferimenti sia sul piano economico che ecologico. Sarà importante anche per la salute dei nostri figli, davvero una bellissima notizia”. Ma parlare con Riccardo significa soffermarsi sul ciclismo, uno sport che lui ama. E pure non volendo ammetterlo sa che per gli appassionati del ponente il lungo digiuno dall’assenza del Giro sta per terminare dopo i giorni della Grande Partenza del 2015. “Abbiamo ancora tutti negli occhi quelle splendide giornate dove Albenga fu sede di partenza della seconda tappa, dopo il cronoprologo di Sanremo. Adesso dobbiamo tornare ad essere protagonisti”.

Email  olianno3@libero.it

370.37.28.623

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: