Cairese-Pietra rinviata mentre l’Alassio pensa al riscatto

Con la pandemia non si scherza e il calcio, almeno quello nostrano, sembra averlo capito. E così, a malincuore, anche la stagione in corso deve fare i conti con il Covid. Ormai tutto il programma è salato, dai recuperi della D all’atteso match in Eccellenza Cairese-Pietra Ligure. Qui i casi di positività sono numerosi ed il rinvio è stato automatico. Ecco come si presenta la classifica attuale destinata a rimanere ferma molto tempo. Genova Calcio 28, Cairese 26, Albenga 24, Taggia 23, Finale e Pietra 21, Ventimiglia 20, Varazze 15, Ospedaletti e Arenzano 14, Alassio 3. Come si vede ultimo con soli tre punti l’Alassio che spera, quando le cose si metteranno al  meglio,  di poter dare un incremento alla sua situazione. Si parla di un interessamento di una cordata lombarda, ma per il momento non sembrano esserci sviluppi.  Il Covid ferma tutto e tutti, necessario attendere la Primavera per capirci meglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: