L’Amatori Nuoto Savona al Trofeo Nico Sapio

Francesco Di Donato
Francesco Di Donato

Dopo un anno di assenza causa Covid, è tornato a Genova il Trofeo Nico Sapio, appuntamento natatorio internazionale, il terzo per importanza in Italia, il primo in vasca corta, quest’anno collocato tra gli Europei disputati a Kazan e i Mondiali del prossimo dicembre.
La manifestazione è intitolata alla figura del cronista genovese scomparso il 28 gennaio 1966 nella tragedia aerea di Brema, nella quale persero la vita sette nuotatori della Nazionale italiana dell’epoca e il loro allenatore.

La 47^ edizione si è svolta nel complesso natatorio “La Sciorba” di Genova da venerdì 19 a domenica 21 novembre, senza pubblico per prevenire rischi legati alla pandemia. Il 19 e 20 le gare degli atleti Assoluti e Juniores, il 21 le categorie Ragazzi ed Esordienti A.
La manifestazione ha registrato un nuovo record di presenze con 92 società iscritte nelle categorie Juniores/Assoluti (2023 presenze gara e 815 atleti) e 41 società per Esordienti A/Ragazzi (982 presenze gara e 568 atleti), oltre tremila presenze gara e 1.383 atleti in totale.
Presenti nomi di richiamo, quali Gabriele Detti, Manuel Frigo, Martina Caramignoli, Francesca Fangio, Ivano Vendrame, Giulia Vetrano e Michele Lamberti, nonché la rappresentativa federale giovanile.

Anche quest’anno l’Amatori Nuoto Savona ha ben figurato, riuscendo a qualificare 13 atleti: Francesco Costa, Lorenzo Maccagno, Pietro Pinassi, Lorenzo Pugliaro, Marco Pugliaro e Letizia Vulpetti (Assoluti e Juniores), Simone Bocchio, Alessio De Angelo, Francesco Di Donato, Matteo Forella, Virginia Uccelli, Simone Ulivo e Andrea Zanini (Ragazzi ed Esordienti A), tutti distintisi nelle gare disputate e onorati di aver potuto gareggiare in un evento di portata internazionale.

Una menzione particolare per le ottime prove degli Esordienti A anno 2010 Francesco Di Donato e Matteo Forella: Francesco è primo nei 100 m Rana e secondo nei 100 m Stile Libero, Matteo terzo nei 100 m Farfalla. Bella gara anche per lo Juniores Francesco Costa, arrivato quinto assoluto nei 200 m Rana, superando i tempi di qualificazione per i Criteria, Campionato Italiano Giovanile di Categoria che si terrà a Riccione alla fine del prossimo mese di marzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: