Roby e 14 e Corto Maltese vincono al Campionato Marina di Loano

Roby e 14

LOANO- Massimo Schieroni, con il suo “Roby e 14”, guida il Campionato Invernale Marina di Loano. Schieroni si è aggiudicato la prima regata della tappa svoltasi nel fine settimana al largo di Loano. Nella prima giornata ha vinto davanti a Salvatore Giuffrida (“Vega”) e Dino Tosi (“Just a Joike”), mentre Michele Colasante con “Corto Maltese” ha avuto ieri la meglio sulla flotta precedendo Giuffrida e Tosi. Schieroni ha concluso solo al quarto posto ma ha conservato  la testa della generale dopo otto prove disputate (ed un solo scarto). Ora Schieroni precede Tosi di due lunghezze, mentre Colasante e Giuffrida sono appaiati a quattro punti di distanza. Nelle varie classi guidano le classifiche “Kai Zen” di Giorgio Possio (Libera Spi 1), “Beatrice” di Giampiero Francese ( Libera Spi 2), “Emma 3” di Emanuela Verrina ( Libera Spi 3), “Itaca” di Edoardo Boido (Libera VB 1), “Voglia Matta” di Walter Spagna ( Libera VB 2) e “Dindi” di Alesandro Savasta Fiore ( Libera VB 3). Il campo di regata al largo di Loano ha confermato ancora una volta di essere affidabile e di consentire il regolare svolgimento delle regate. La flotta è composta da una cinquantina di imbarcazioni agguerrite. Le classifiche delle varie classi sono ancora molto corte ed aperte a più soluzioni: la lotta sarà entusiasmante fino alla fine”. Queste le classifiche. ORC: 1) “Roby e 14” (Massimo Schieroni, YC Savona), 17 punti; 2) “Just a Joke” (Dino Tosi, Lega Navale Genova Sestri),19 punti; 3) “Corto Maltese” ( Michele Colasante, CN Ilva) e “Vega” ( Salvatore Giuffrida, Lega Navale Sestri Ponente), 21. Gruppo A Classe Libera con Spi 6,50-9,50:1) “Kaizen”(Giorgio Possio), 7 punti; 2) “Aile Blanche”(Simone Eandi),11; 3) “Atlantic” (Aldo Caballini),26 punti.
Gruppo B classe Libera con Spi 9,51-11,50:1) “Beatrice”(Giampiero Francese), 11 punti; 2) ) “Go Ghi Go” (Gianfranco Frattegiani, CN Andora), 21; 3) “Shardana”-Francia (Fabio Samaia, CN Loano), 24. Gruppo C Classe Libera con Spi 11,51-13,50:1) “Emma 2”(Emanuela Verrina), 7 punti; 2) “Peggy”(Christian Nadile), 13; 3) “Ziggy”(Andrea Nasuti), 21 punti.
Classe Libera Vele Bianche 6,50-9,50:1) “Itaca” (Edoardo Boido), 6; 2) “Samba” (Mimmo Calignano), 15; 3) “Galia” (David Menning), 21. Classe Libera Vele Bianche 9,51-11,50: 1) “Voglia Matta”(Walter Spagna), 11; 2) “Mami” (Mario Bocchiardo), 16; 3) “Solaris III”(Andrea Schivo), 24.
Classe Libera Vele Bianche 11,51-13,50: 1) “Dindi”(Alessandro Savasta Fiore), 9; 2) , 5; 2)“Bric Paluc” (Giovanni Saccomani), 14; 3) “Francy” (Roberto Mascilongo), 20 punti.
CLAUDIO ALMANZI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: