Mascherucci e Meinardi oro ai Nazionali Master

0
63

Un altro successo per lo Yama Arashi Judo Savona, impegnato ai Campionati nazionali di judo, organizzati dallo AICS. La gara, svoltasi a Cesenatico nelle giornate di sabato e domenica, ha visto sfidarsi sul tatami oltre 500 atleti. A rappresentare la squadra savonese 6 atleti: Meinardi Giulia, Roberto Mascherucci, Massimo Petrillo , Arianna Vettori , Greta Emma Petrillo, e Leila Di Napoli . Meinardi centra l’oro nella categoria F1 –63kg, alla sua prima finale nazionale master, mentre non riesce a fare la doppietta gareggiando anche con le più giovani nella classe Seniores. Mascherucci, già atleta plurimedagliato, vince la propria categoria senza difficoltà e confermando il suo valore. Sempre nella categoria Master, Massimo Petrillo termina la propria gara con una medaglia di bronzo, risultato molto di prestigio per l’atleta che, oltre a gareggiare con atleti molto più giovani, è rientrato alle gare dopo anni di fermo. La giornata di sabato si conclude con Vettori, atleta ben nota per i risultati nella lotta femminile e più di recente nel sumo assieme a Meinardi; Vettori conclude la gara quinta, sfiorando il podio. La domenica vede combattere le atlete più giovani, Petrillo e Di Napoli, entrambe alle loro prime esperienze agonistiche ed entrambe quinte classificate dopo una faticosa gara ben combattuta. Molto entusiasmo da parte del tecnico, Armando Vettori: “Al di la delle conferme e delle medaglie sfiorate, si vede il grande lavoro che stiamo svolgendo per crescere come atleti e come squadra, dopo lo stop del Covid che ci ha colpito fortemente. Ora non abbiamo tempo per festeggiare perché abbiamo all’orizzonte due fondamentali appuntamenti: le qualificazioni agli italiani FIJLKAM per Petrillo e Di Napoli a fine ottobre e la tappa di Coppa Europa con la Nazionale di Sumo per Vettori e Meinardi, in programma il 9 ottobre a Berlino”.