E dopo Ferragosto si riparte

Diciamolo subito,  l’atmosfera è  molto  diversa  da quella della stagione scorsa quando ci sentivamo sul collo un altro autunno senza competizioni, causa Covid. Adesso, grazie anche all ‘estate magica che abbiamo vissuto, prima con gli Europei di calcio poi con Olimpiadi che rimarranno sempre nel nostro  cuore,  abbiamo tutti voglia di sport e per tutti intendo le società di calcio, basket e volley nostrano reduci da due stagioni di stop o comunque  azzoppate. Voglia di giocare e voglia di riempire le curve, i palazzetti, voglia di tifare da tempo repressa. E noi di EcodelloSport pro ti a raccontare, perché pure noi da troppo tempo in attesa. Voglia di raccontare le partite delle serie minori insieme alle grandi imprese  dello sport, proprio perché chi ama e si nutre di eventi vive tutto con passione, sia un derby di Seconda Categoria che una finale del Grande Slam di tennis. Lo sport è  un grande spettacolo e almeno qui non creiamo barriere. E a proposito,  tra poco partono le Paralimpiadi: dal modo con il quale  ci racconteremo ad esse dipende anche la nostra  maturità di sportivi,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: