VANNI CAMPIONE DELLA MOTOTERAPIA

Per il mio primo scritto, parlerò di un amico, che conosco da diversi anni lui è Vanni Oddera, campione di motocross freestyle, vive a Pontinvrea, vicino a Savona, ed è un tipo roock and roll, è forte, un duro e simpatico. Da campione e con la passione della moto da circa 10 anni si è avvicinato al mondo della disabilità creando la Mototerapia, che consiste nel far salire in sella ragazzi e bambini disabili e con varie patologie.

Organizza questi eventi spettacoli con altri suoi amici campioni, ovunque, con associazioni famiglie e reparti di ospedali, che aderiscono portando bambini, ragazzi in sella alla sua moto per far provare a loro delle grandi emozioni, e un mix di adrenalina e benessere, sorridono e sono felici e questo rende anche lui felice e sorridente.

Come tutti gli anni, organizza a Pontinvrea la giornata della Mototerapia Nazionale. Il 28 luglio 2021, in un periodo particolare è riuscito lo stesso a creare questo evento di grande festa per tutti i suoi amici.

Questa giornata è dedicata anche ad altri sport: macchine da rally, go-kart, jeep fuoristrada, elicottero e mongolfiera e altre; per far conoscere che lo sport abbatte qualsiasi ostacolo (barriera).

Vanni è presente ovunque di corsa, in moto per accogliere i suoi ospiti, salutarli e invogliarli e coinvolgerli a provare questi sport per sentire nuove esperienze e sensazioni. Ma il momento più atteso è la sua mototerapia, vederlo saltare, stupire con le sue acrobazie è qualcosa che ti prende e ti coinvolge, poi si dedica a tutti facendo salire in sella e accelera e tutto è bello, fantastico, sentire l’ebbrezza della velocità addosso.

Una giornata questa che lui regala a tanti ragazzi, con momenti di gioia, emozioni che non riuscirebbero a provare, ricordi che rimangono nel cuore e porteranno con loro anche nei momenti di tristezza solitudine.

GRAZIE VANNI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: