Fognini passa il primo turno

0
23

Fuori Musetti e la Errani il tennis olimpico trova un respiro di sollievo grazie Fabio Fognini che supera il giocatore di casa Kugita. Fabio non fa fatica e in questo caso va ringraziato  il fatto  che la partita  si è  giocata a porte chiuse per le note vicende. Il giocatore  di Arma di Taggia non ha faticato chiudendo il discorso in un’ora e venticinque  minuti con il punteggio di 6-4 6-3. Disastro invece per la spada femminile con le tre azzurre fuori dalla zona medaglia. E pensare che la Errigo, argento a Rio nel 2016, era considerata  una medaglia sicura.