La meglio gioventu’ del tennis puo’attendere

Le giovani promesse del tennis italiano, ma anche internazionale, devono attendere e forse non poco. Oggi la prova del fuoco con i nostri azzurri Musetti e Sinner impegnati contro i nostri sacri Dyokovic e Nadal. Qualcuno pensava che oggi ci sarebbe stato un passaggio delle consegne ma non e’ stato così perché i due giovani tennisti hanno dovuto cedere. Musetti ha vinto al tie -break i primindue set contro il tennista serbo, poi lo sforzo si e’ fatto sentire e Musetti non ha più visto palla. Stessa sorte per Sinner che contro Nadal non ha mai dato sensazione di essere  in partita. Dunque non resta che aspettare, forse per tanti anni ancora.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: