Dopo la tappa (14) : Fortunato e Bernal domano lo Zoncolan

Pazienza Lorenzo se oggi non hai vinto molto, e la tua ultima vittoria internazionale risaliva quando eri Juniores, nel 2013. Valeva la pena attendere otto anni se poi il riscatto era alzare le braccia al cielo, con la giovane formazione dell’Euro Cometa, sul Gigante dello Zoncolan, sede di arrivo di una tappa partita da Cittadella, dove gli appassionati sognano la promozione della loro squadra in A. Fortunato e’stato tra i protagonisti di una fuga partita dopo pochi chilometri e che pochi credevano andasse  in porto. E se Fortunato nelle ultime rampe si libera della pericolosa compagnia  di Tratnik, la maglia rosa Bernal deve fare i conti con Yates  secondo in classifica davanti al nostro Caruso. Esce di scena Vincenzo Nibali al quale non si poteva chiedere molto e al quale sarebbe ingeneroso muovere critiche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: