Plebiscito per Malago’

In politica, quando un partito domina le elezioni, si parla di voto bulgaro, indicante una schiacciante maggioranza. E un voto bulgaro e’stato quello che ha consentito a Giovanni Malago’ di essere eletto per la quarta volta presidente del Coni. Ben 55 i voti ottenuti contro i 13 di Renato Di Rocco che era lo sfidante. L’altra candidata, Antonella Bellutti, ha ottenuto un voto. Quello di Malago’ è comunque, secondo il regolamento, l ‘ultimo mandato, sicuramente il più difficile, visto quanto accaduto con la pandemia. Lo sport dilettantistico e’ in ginocchio e tanti ragazzi non praticano palestre e piscine da oltre un anno. Il rischio che tanti simboli storici del nostro sport chiudano bottega e’reale ” So che mi attende un lavoro difficile- ha affermato Malago’- ma certo non mi tirerò indietro. Dovremo ricostruire e confermare lo sport italiano tra i primi al mondo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: