Patrizia Giallombardo ” Agli Europei per due medaglie”

Tre mesi di fuoco per il Nuoto Sincronizzato che torna in vasca dopo una lunga assenza. Patrizia Giallombardo, savonese, ct della squadra azzurra fa il punto della situazione in vista della rassegna continentale della prossima settimana alla quale seguiranno le qualificazioni preolimpiche di Barcellona ” Come gli appassionati sanno abbiamo diversi problemi con alcune punte di riferimento della Nazionale. Penso ad esempio a Linda Cerruti, vittima di un infortunio. Ora va meglio ma sinceramente meglio non rischiarla per i campionati europei e puntare sulla Preolimpica”. Per la verità sono out in questo momento anche Giorgio Minisini, Lucrezia Ruggiero ed Enrica Piccoli. La Giallombardo per i campionati europei ha puntato su Marta Morru  (Rari Nantes Savona/Marina Militare ), che si cimenterà nel Solo e nel Duo, Veronica Gallo  (Plebiscito Padova ), Isotta Sportelli  (Aurelia Nuoto) e Nicolo’ Ogliari (Rari Nantes Savonaa ) che si cimenterà nel Duo Misto. Prosegue la Giallombardo ” Sono ragazzi giovani, ma noi li chiamiamo i Ringhio Team perché hanno tanta voglia di far bene. Non possiamo promettere niente, ma due medaglie potrebbero arrivare. Dobbiamo tenere presente che tutte le Nazionali da un anno sono state costrette a stravolgere il programma. Ora speriamo davvero di esserci lasciato il peggio alle spalle “

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: