I recuperi di D, il bronzo della Ferrari e l’acuto di Pogacar

Mentre il Como festeggia il ritorno nella B, il calcio ha proposto due recuperi nel girone A. E buone notizie vista la classifica, arrivano per il Vado considerato che il Citta’ di Varese ha perso in casa (1-3) contro il Casale. Niente da fare invece per l’Imperia battuta (1-0) sul campo della Carratese.

Oggi grande giornata per la ginnastica azzurra con il bronzo ottenuto da Vanessa Ferrari nel corpo libero agli Europei di Basilea. Un esercizio sulle note di Bella Ciao ed eseguito proprio nel giorno della Liberazione. Afferma la ginnasta azzurra:  ” Dedico questa  medaglia  all’Italia che sta vivendo un periodo davvero difficile. Ma usciremo da questa situazione”

Il ciclismo ha proposto la Liegi-Bastone-Liegi con la vittoria di Pogacar, il vincitore dello scorso Tour de France. In uno sprint regale ha superato il campione del mondo Alanphilippe, un duello che sta dominando questo inizio di stagione. Sempre per le bici Michele Grazioli ha vinto il Gran Premio Liberazione a Roma, un tempo un vero e proprio campionato del mondo per dilettanti.

Nella vela secondo posto provvisorio per Mattia Campioli a Cadice nei mondiali Rs:X.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: