La Superlega si sfalda, l’Armani all’ultima sirena e super Pro Recco

La Superlega si sfalda in meno o di 48 ore dalla sua sorprendente nascita. Le società che, a sorpresa e con tanta arroganza, volevano uscire dalla Uefa e farsi una manifestazione tutta per loro, ora stanno facendo retromarcia. Chelsea e Manchester City stanno per tornare all ‘ovile e anche il Real Madrid sta ripensandoci. A convincere i club a tornare indietro la forte pressione da parte della politica e soprattutto del governo inglese ma anche dei tantissimi tifosi che hanno protestato fortemente. Nelle prossime ore si saprà se il progetto rimarrà in vita o farà naufragio.

Intanto esultano gli appassionati di pallacanestro ed i tanti sostenitori dell’Armani che hanno visto la loro squadra battere al suono dell ‘ultima sirena il Bayern Monaco nella prima partita playoff per approdare alle finali di Euroleague. I milanesi si sono imposti 78-77 con canestro decisivo di LeDay. L ‘Armani e’ stata sotto anche di 17 punti.

E vola anche la Pro Recco che nella fase finale di Champions League affonda 17 -6  l’Olimpyakos.

Infine a Barcellona, nell ‘Apt 1000 Sinner piega in due set Geramisov.

NELLA FOTO UN ‘AZIONE DELL ‘ARMANI MILANO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: