Philpsen doppietta al Turchia mentre Simbine vola nei 100

Duecento partenti, due soli vincitori in cinque tappe. Il Giro di Turchia, caratterizzato da tante cadute e accompagnato sempre da un forte vento, segna oggi il successo in volata di Jaspen Philpsen, norvegese, portacolori della Alpecin, che alza le mani al cielo sul traguardo di Turgutreis, dopo il successo di ieri. Oggi il forte vento ha impedito lo svilupparsi di fughe e la conclusione in volata e’ stata scontata. Le prime tre tappe del Giro sono state vinte da Cavendish.

Anche l ‘atletica protagonista con il 9″99 stabilito da Akani Simbine nei campionati africani che si svolgono nello stadio di Kempton Park. Simbine ha voluto lanciare il guanto di sfida in vista dei Giochi di Tokyo: “Voglio candidarmi tra i favoriti per una medaglia- ha detto- e sicuramente il tempo di oggi rappresenta soltanto l’antipasto di quello che farò ”

Nella foto Akani Sinbine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: