Prima prova campionato regionale di 2^-3^ categoria, Veterani e Master di Fossa Olimpica

Sulle pedane del Tiro a Volo Ventimiglia il 10-11 aprile è stato disputato il primo appuntamento della stagione tiravolista estiva con la 1^ prova del Campionato Regionale di Fossa Olimpica.
Alla presenza del Delegato Regionale Francesco Ciocca si sono “sfidati sportivamente” i Tiratori di Seconda e Terza categoria, i Veterani e i Master.
Nella Seconda categoria: al 1° posto si è classificato Giorgio Zamboni del Tav Colla Bassa con l’ottimo punteggio di 90/100, che ha avuto la meglio su Matteo Chiappori del Tav Albenga, giunto secondo con 89/100 e su Andrea Marcinnò del Tav Albenga arrivato terzo con 88/100
Nella Terza categoria: 1° classificato Diego Bertolina del Tav Colla Bassa con l’ottimo punteggio tecnico di 88/100 che gli consente il passaggio in 2^ categoria, 2^ classificato il giovane Gabriele Portomauro, portacolori del Tav Albenga con 84/100 e 3^ classificato Giacomo
Bergolo sempre del Tav Albenga con 82/100.
Nella qualifica Veterani: si aggiudica la prova Edoardo Mangolini del Tav Genova 1^ classificato con 86/100, 2^ classificato Mauro Rossetti del Tav Ventimiglia con 83/100 e 3^ classificato Roberto Romani del Tav Albenga con 82/100.
Nella qualifica Master: 1^ classificato Angelo Pelissa del Tav Albenga con 92/100, sfiorando per un piattello il risultato tecnico per il passaggio in 1^ categoria,  2^ classificato Gianfranco Corradi del Tav Ventimiglia con 89/100 e 3^ classificato Giorgio Ravera del Tav Albenga con 88/110.
Alla fine dei 100 piattelli i primi 3 classificati di ogni categoria e qualifica hanno disputato un’ulteriore serie a 25 piattelli per aggiudicarsi le relative targhe ricordo, messe in palio dal Comitato FITAV Liguria. A fine spareggio, nella 2^ categoria, la targa è stata vinta da Matteo
Chiappori; nella 3^ categoria da Gabriele Portomauro; nei Veterani da Mauro Rossetti; nei Master da Giorgio Ravera.
“La buona partecipazione alla gara è motivo di orgoglio per il Tiro a Volo ligure”, sottolinea il Delegato Regionale Francesco Ciocca, infatti sono scesi in pedana più di 60 tiratori molto ben ospitati dalla Società del Presidente Ivan Salopek. La gara è stata gestita impeccabilmente dal coordinatore Libero Allavena e si è svolta come da programma Nazionale a 100 piattelli.
Inoltre, dopo lo spareggio per la targa ricordo, il Delegato Regionale FITAV nel suo breve intervento si è complimentato con i vincitori, portando i saluti del Presidente Federale Sen. Luciano Rossi e ha aggiunto: “senza mai abbassare la guardia per l’emergenza sanitaria in
atto, nel pieno rispetto delle linee guida emanate dalla FITAV, ci prepariamo per le prossime gare”.

Oltre a ciò, ci sono da sottolineare le buone prestazioni dei Tiratori Liguri sulle pedane del Tiro a Volo “Delle Alpi” a Cigliano (VC), dove hanno partecipato le 1^ categoria ed il Settore paraolimpico.
Liguria presente anche a Lonato presso il Tav Concaverde dove si disputava il G.P. di Eccellenza, delle Lady e degli Junior.
Quindi la “Liguria tiravolista”, nonostante le difficoltà,  quando c’è da presenziare e da tirare fuori la bravura e la grinta c’è!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: