Pair Srinrat

Riparte l’Eccellenza ed arriva il maltempo

Forse non hanno tutti i torti coloro che sostengono come il malocchio sembra essersi impossessato dei campionati minori. Da un anno i tornei dilettantistici sono praticamente fermi e per la seconda stagione consecutiva non verranno assegnati titoli.  Ora, con tanta fatica dopo aver superato protocolli e altre norme anti-Covid ci riprova l ‘Eccellenza a rimettersi in moto con un torneo stringato e compresso destinato ad archiviarsi nello spazio di due mesi. Non tutte le squadre hanno raccolto l’invito, come ad esempio l’Alassio che ha chiaramente comunicato di non avere le basi per rispondere a tutte le richieste del protocollo. Alla fine si sono fatti i conti di chi, da Ponente a Levante ha risposto presente con la possibilità di creare due gironi distinti per aree in modo da evitare lunghi trasferimenti. Il girone A, quello di Ponente, conta sette squadre e di conseguenza una rimane al palo, e domenica tocca al Pietra. Tre le sfide in programma, ma ecco qui un altro ostacolo : da domani a lunedì tutti i siti meteo danno copiose piogge su tutta la Liguria, con apice, guarda caso, domenica pomeriggio. Sarebbe davvero una beffa, oltre che una complicazione, fermarsi non per il Covid ma per una perturbazione atlantica. Se si giocherà fari puntati su Campomorone -Albenga, diretta da Mazzoni di Chiavari, con ingauno favorito dal pronostico, considerato i rinforzi. Altra partita di cartello Finale- Varazze diretta da Omar Abou di Milano: in altri tempi il match avrebbe registrato una folta presenza e questo invece ci fa ricordare che tutte le partite saranno a porte chiuse. Completa il programma Genova Calcio-Cairese diretta da Ermini di Genova

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: