Venduta all’asta la fascia di Ronaldo

Comunque vada ciò che ruota attorno a CR7 fa sempre notizia sul web. Come si sa Cristiano Ronaldo, il fortissimo attaccante di Juventus e Portogallo, ha gettato a terra la fascia da capitano nella sfida contro la Serbia (poi vinta per 3 a 2 dai lusitani), quando il suo gol-non gol non è stato assegnato. Quella fascia da capitano, scaraventata sul prato di Belgrado, è stata infatti battuta all’asta per 64mila euro a scopo umanitario: il ricavato sarà utilizzato per fornire le cure mediche a un bambino serbo di sei mesi affetto da atrofia muscolare spinale e bisognoso di assistenza medica all’estero. L’annuncio è stato dato da Jovan Simic, fondatore dell’organizzazione Together for Life, su Twitter, ringraziando anche il vigile del fuoco di Djordje Vukicevic, che ha raccolto la fascia da terra e l’ha offerta all’organizzazione umanitaria. Al di là di tutte le polemiche derivate dal (clamoroso) mancato utilizzo della Goal Line Technology, c’è qualcosa quindi di buono a cui dare risalto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: