MotoGp in attesa di nuoto e tennis

Siamo in zona rossa e considerato che dobbiamo stare a casa  (uscite davvero soltanto in caso di necessità) consoliamoci con gli eventi sportivi, tonico nei momenti brutti. Oggi ci attendono pomeriggio ed una serata ricca di eventi, dai campionati italiani di nuoto, alla B ma soprattutto alla sfida Sinner-Agut, semifinale dell’App di Miami che si giocherà alle 19. Posteremo un commento su questi eventi in Sportsera, poco dopo le 20 e SportNotte verso le 24. Sempre per il tennis confermato, dopo l’annullamento della scorsa edizione il Torneo di Montecarlo, con i tennisti che, notizia di poco fa, non saranno costretti alla quarantena. Intanto anche Berrettini sta per tornare a giocare e occasione sarà il Torneo di Cagliari della prossima settimana, dove giocherà il doppio insieme al fratello.

Dunque, aspettando i prossimi eventi, spazio alla MotoGp con le prime prove del GpDoha di domenica. La prima pagina spetta a Morbidelli, non per il miglior tempo, ma per essere stato protagonista di due guasti meccanici nel giro di venti minuti. Il miglior tempo, dopo la prima prova lo fa risultare Alex Espargaro’ su Aprilia che precede Alex Rins su Suzuki. Molto indietro Valentino Rossi, solo sedicesimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: